Documentazione di servizio

Classificazione veicoli

LEGGI TUTTO E SCARICA I DOCUMENTI

Classificazione dei veicoli
Dati traffico

Il parco veicolare viene suddiviso in cinque classi utilizzando due parametri:
La “Sagoma”, cioè l’altezza del veicolo misurata in corrispondenza dell’asse delle ruote anteriori. Con questo criterio vengono classificati tutti i veicoli a due assi che sono suddivisi in due classi;
Gli “Assi”, cioè il nmero di assi di costruzione del veicolo. Con questo criterio vengono classificati tutti i veicoli ed i convogli a tre e più assi che sono suddivisi nelle tre rimanenti classi.

Tariffe di pedaggio e meccanismo revisionale

Leggi tutto

La tariffa media per chilometro è determinata ponderando i chilometri percorsi dai veicoli appartenenti alle singole classi e tipologie di pedaggio, in conformità alla Delibera CIPE n. 39 del 15 giugno 2007.
Secondo il contratto di Convenzione con ANAS la tariffa di pedaggio viene adeguata ogni 1° gennaio secondo la formula del “price cap”, che mette in diretta relazione il livello tariffario con gli investimenti effettivamente realizzati nell’anno precedente l’applicazione, la qualità della pavimentazione, il tasso di incidentalità e quello dell’inflazione programmata.

II pedaggio pagato dal Cliente, per ciascuna percorrenza, è determinato dal prodotto dei chilometri attribuiti alla percorrenza stessa per la tariffa unitaria di competenza, importo a cui si aggiungono le maggiorazioni di competenza dello Stato quali il sovrapprezzo e le imposte previste dalla normativa vigente. Ai fini dei conteggi le componenti della formula revisionale vanno considerate in termini di unità percentuali arrotondate, per eccesso o per difetto, alla frazione centesimale più prossima.

Informazioni conoscitive infrastruttura

Scarica i documenti